Formazione a distanza con Federica

Da quando il Covid-19 è divenuto protagonista indiscusso di questo 2020 che stiamo per lasciarci alle spalle, in rete c’è stato un fiorire di iniziative straordinarie. Ho deciso pertanto di dedicare un po’ di spazio a quelle più meritevoli e utili segnalandovele in queste pagine. L’iniziativa che merita un plauso particolare si chiama Federica.eu ed è il portale dell’Università di Napoli Federico II, gratuito e aperto a tutti. Navigando sul sito si ha la possibilità di iscriversi ai “Massive Open Online Courses” ed imparare quello che si vuole scegliendo dalla vasta offerta di risorse a disposizione.

Acquisire nuove competenze, grazie a siti come questo, diventa davvero semplice. Entrando un attimo di più nello specifico, questi sono alcuni strumenti disponibili su Federica (descrizioni riprese dalle pagine ufficiali del progetto):

  • Courseware: I corsi sono strutturati secondo un unico formato standard per tutte le discipline, con una navigazione intuitiva ai suoi contenuti, ai materiali di studio e di approfondimento, alle risorse multimediali e con un’ampia offerta di risorse scientifiche selezionate direttamente dai docenti;
  • Podstudio: L’offerta di Federica è disponibile anche in formato podcast, cioè fruibile attraverso i lettori multimediali di ultima generazione, per portare con sè i materiali di studio, consultare e leggere le lezioni in qualunque momento e luogo;
  • Living Library: grazie all’esperienza e al lavoro di un’equipe di ricerca multidisciplinare, Federica guida l’accesso alle fonti scientifiche in Rete attraverso un’autorevole selezione di biblioteche e archivi online per ogni Facoltà: riviste, e-book, enciclopedie, collane di prestigio e banche dati, sono a portata di click;
  • Piazza Federica: sviluppata con tecnologia 3D da Immaginaria Snc, è il campus virtuale dell’Università Federico II di Napoli e riunisce in una piazza ideale tutte le Facoltà dell’Ateneo. Un luogo da esplorare per scoprire il mondo di Federica, la sua offerta didattica, le sue straordinarie risorse.

Buono studio e buone feste a tutti voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *